Se state cercando idee simpatiche e soprattutto funzionali per sfruttare al meglio il vostro sottoscala, basta partire dall’idea che bisogna ottimizzare lo spazio a disposizione, poi il resto verrà da sé con un po’ di fantasia. Sembra più facile a dirsi che a realizzarsi, lo so, è questo che state pensando. Allora ecco qualche suggerimento per arredare il vostro sottoscala per non perdere tutto lo spazio che avete a disposizione sotto la rampa.

Sottoscala mobiliSoluzioni per arredare un sottoscala

Per prima cosa è essenziale cercare di accostare l’arredamento del sottoscala a quello preesistente della casa, in modo che non ci siano discrepanze con il resto o mescolanze di gusti: lo stile raffinato è quello più in linea con un design moderno, quindi preferibile. Evitare colori che cozzano tra loro, o troppo diversi, il neutro è un evergreen che soddisferà di sicuro le vostre esigenze in termini di estetica.

Qualsiasi sia lo spazio che avete a disposizione creato dal sottoscala, i mobili su misura saranno la risposta migliore alle vostre esigenze per arredare, perché si adatteranno perfettamente ai agli spazi.

Potrete optare per degli armadi, se avete abbastanza spazio da riempire, ma nel caso in cui la superficie fosse ridotta, si può ovviare con dei cassetti su misura. Se poi avete davvero molto spazio nel sottoscala, potreste optare per la realizzazione di un piccolo studio inserendo una scrivania, una poltrona per la lettura o delle mensole. In alcuni questo spazio può essere utilizzato addirittura per allestire una lavanderia o un piccolo bagno di servizio.

C’è chi preferisce utilizzare il sottoscala a mo’ di libreria, dando colore e stile alla rampa, o con semplici scaffali che voi stessi potrete realizzare. Le possibilità sono tante dipende dai metri che avete a disposizione e dalle scale che occupano il vostro ambiente, perché una scala a chiocciola vi lascerà sicuramente meno margine di manovra rispetto a una scala a rampa o a pioli.

Analizzare lo spazio e arredare il sottoscalaIdee sottoscala

Un maggiore spazio vi darà sicuramente più alternative facendovi optare, ad esempio, per una cantina a vista in cui potrete mettere in bella mostra la vostra piccola collezione di vini, oppure inserire dei supporti su cui poggiare delle piante o dei fiori. La scelta dell’arredamento dipenderà dai vostri gusti e dalle vostre esigenze, ciò che conta è avere chiaro l’obiettivo che si vuole raggiungere, il budget a disposizione e conoscere bene la quantità di spazio disponibile.

Chiara Talenti

Mi occupo di comunicazione e marketing per l'azienda Rintal. Da sempre appassionata di design, arredamento e architettura, mi piace scoprire l'evoluzione dei prodotti che ci accompagnano nella nostra vita.